Informativa sull'utilizzo dei cookie (provvedimento 8 maggio 2014).

 

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici, per i quali non è previsto il preventivo consenso degli utenti. Per informazioni dettagliate sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

3° Karneval Run - Biella (BI) - Sabato 23/02/2019

COMUNICATO KARNEVAL RUN - PRE GARA


Ritorna la corsa in maschera nel cuore di Biella: la Karneval Run organizzata da Biella Sport Promotion in collaborazione con il Centro Commerciale “I Giardini”, Gac Pettinengo e Biella Running e col patrocinio dell’Amministrazione Comunale della Città di Biella.

Circa 500 iscritti nel 2017, ben 580 nel 2018: le prime due edizioni della Karneval Run sono state un successo sia dal punto di vista dei partecipanti, sia per il clima festoso che si è vissuto nel cuore di Biella. Per la 3ª edizione stessa location, ma cambia la collocazione temporale: la gara infatti non sarà più alla domenica mattina ma è stata anticipata al sabato pomeriggio per cercare di raccogliere ancora più partecipanti, evitando di sovrapporsi ad altre manifestazioni.

 

IL PROGRAMMA

 

Il ritrovo è dalle ore 14 al Centro Commerciale “I Giardini”, partner dell’evento fin dalla prima edizione: campo base sarà piazzale Casalegno.

 

LA CAMMINATA (IN MASCHERA) APERTA A TUTTI

Alle 15.30 la partenza della camminata ludico-motoria di circa 3 chilometri e mezzo, ovvero due giri del percorso che prima attraversa i giardini Zumaglini, poi raggiunge via Duomo salendo per via Italia, e ridiscende verso piazzale Casalegno transitando per via Seminari, via Vescovado, via Losana e i giardini pubblici costeggiando via Garibaldi e via Lamarmora. A questa camminata potrà partecipare chiunque, meglio se in maschera nel più puro spirito carnevalesco. Si potrà correre e camminare con la famiglia, gli amici, i propri quattrozampe e soprattutto ci si potrà DIVERTIRE!

LA KARNEVAL SCHOOL

CON PREMI IN DENARO PER GLI ISTITUTI SCOLASTICI PIU' NUMEROSI

Al via alle 15.30 sulla distanza di 3 chilometri e mezzo anche i numerosi giovani già iscritti alla Karneval School che andrà a distribuire un importante montepremi alle scuole più numerose. A questo particolare evento possono partecipare tutti gli alunni delle scuole biellesi e i loro docenti: l’iscrizione è GRATUITA in quanto offerta dal Centro Commerciale I Giardini. Anche i familiari degli studenti potranno partecipare alla camminata (al costo di 3 €) iscrivendosi per l’istituto dello studente e contribuendo alla classifica numerosa. Per motivi organizzativi la conferma dell’iscrizione dovrà essere comunicata entro e non oltre mercoledì 20 febbraio inviando via e mail l’elenco degli iscritti sull’apposito modulo, allegato o scaricabile dal sito www.biellasport.net.

Tutti i partecipanti riceveranno un premio di partecipazione, oltre la possibilità di vincere uno dei tanti premi a sorteggio, mentre sono in palio complessivamente ben 1500 euro per le scuole: 500 euro per la più numerosa, 300 per la seconda, 200 per la terza, 100 per le classificate dal 4° all’8° posto.

 

LA CORSA COMPETITIVA FIDAL

La corsa competitiva, invece, partirà alle ore 16 e si svilupperà su tre giri del percorso per un totale di 5 chilometri. Le preiscrizioni sono possibili sino alle 24 di giovedì 21 febbraio sul sito www.biellasport.net, ma sarà possibile prendervi parte iscrivendosi anche sabato, prima della corsa, dalle ore 14 alle ore 15.30 in piazza Casalegno.

Premi in denaro sono riservati ai primi tre uomini e alle prime tre donne classificate per un totale di 600 euro. Ma tanti anche sono i premi in natura per i migliori delle varie categorie: complessivamente 54 suddivisi equamente tra le 18 categorie Fidal da Jps a master 70.

Tutto questo grazie alla partnership con il già citato Centro Commerciale I Giardini e con gli sponsor Microtech, Tessitura Delpiano ed Eurometallica.

 

IL RISTORO TUTTO BIELLESE

Al termine della manifestazione ricco ristoro per tutti i partecipanti all'evento preparato dagli organizzatori in collaborazione con Lauretana, Birra Menabrea, Botalla Formaggi e Panificio Patti, quattro eccellenze del territorio Biellese.

 

L'ALBO D'ORO  E I RECORD DA BATTERE

Uno sguardo alle precedenti edizioni ricordando l’albo d’oro della prova competitiva: nella prima edizione successi del valsesiano Francesco Carera e della triverese Ilaria Zaccagni, mentre l’anno scorso si imposero i cavagliesi Umberto Contran e Debhora Li Sacchi. I record da battere risalgono all’edizione 2017: 14’17” per gli uomini e 16’50” per le donne.


19/02/2019