Informativa sull'utilizzo dei cookie (provvedimento 8 maggio 2014).

 

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici, per i quali non è previsto il preventivo consenso degli utenti. Per informazioni dettagliate sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

Trail Grigne Sud - Mandello del Lario (LC) - Sabato 28/09/2019

Trail delle Grigne Sud, grande sfida al femminile


E’ solamente alla sua terza edizione, eppure il Trail Grigne Sud di Mandello del Lario (LC) si è già ritagliato un posto importante nel panorama offroad d’inizio autunno, grazie alle suggestioni che il percorso sa destare. Dalle acque del lago fino a sfiorare le maestose pareti del Sasso Cavallo e Carbonari. Non è un caso se lo slogan del trail è “una corsa in montagna sui sentieri dei camosci” perché ampi tratti del percorso attraversano l’habitat naturale di questo splendido abitante delle montagne alpine che molto spesso si ha la fortuna di incontrare sul percorso di gara.

Percorrendo le creste si gode di panorami con viste mozzafiato sul lago; le montagne che si specchiano nell’acqua donano grandi emozioni a tutti i corridori.

Due sono i percorsi di gara: l’Extreme di 41 km per 3.600 metri e lo Sprint di 21 km per 1.750 metri. Si tratta di tracciati parzialmente rinnovati, disegnati sul versante meridionale delle Grigne, montagne conosciute in tutto il mondo non solo dagli alpinisti ma oggi anche anche dai “runners” e ciò fa sì che le iscrizioni siano sempre numerose. Tra coloro che hanno già ufficializzato la loro presenza, anche Cecilia Pedroni, che punta a fare tris consecutivo di successi nella prova lunga. Si troverà, però, di fronte l’ex azzurra Giuliana Arrigoni che a Mandello del Lario ha già conquistato il primo posto nella prova sprint del 2017. In campo maschile spicca la presenza di Matteo Rota (Salomon) e di Lorenzo Beltrami, che cerca il bis nella prova breve. Campioni a parte, c’è però un altro dato in risalto spulciando i nomi degli iscritti: la presenza di ben 13 nazioni al via, con la partecipazione di corridori Russi e addirittura Thailandesi.

Le quote di partecipazione ammontano nell’ultima settimana a 50 euro per l’Extreme e 35 euro per la Sprint.

Il ritrovo è previsto sabato 28 settembre in Piazza Giuseppe Garibaldi a Mandello del Lario, da dove verrà dato il via per la prova Extreme alle ore 7:30, e, a seguire, la Sprint, alle 8:00. I concorrenti troveranno lungo il percorso 8 postazioni di ristoro (4 per la gara breve) e, a fine gara, il pasta party finale e le premiazioni.

Chi conosce bene il territorio sa che sarà, per tutti e non solo per i neofiti, un’esperienza indimenticabile, a partire dalla scalata al Monte Pilastro fino al ritorno verso l’agognato traguardo sulle sponde del lago, termine di un’esperienza tutta da raccontare.

Per informazioni: Polisportiva Mandello del Lario, tel. 0341.730420, o scrivere a: info@trailgrignesud.it

Altre notizie su: www.trailgrignesud.it e www.facebook.com/trailgrignesud


25/09/2019 Gabriele Gentili