Informativa sull'utilizzo dei cookie (provvedimento 8 maggio 2014).

 

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici, per i quali non è previsto il preventivo consenso degli utenti. Per informazioni dettagliate sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

Royal Ultra Sky Marathon - Ceresole Reale (TO) - Domenica 21/07/2019

Tutto pronto per la skyrunning race del Gran Paradiso

1 settimana al ritorno della Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso 2019, la skyrunning race del Gran Paradiso (21 luglio 2019) 8° edizione e tappa del Campionato Modiale di Skyrunning (Migurun Sky Runner World Series) della International Skyrunning Federation). Percorso identico a quello dell’edizione 2017, con 7 colli, 55 km di lunghezza e 4141 m di dislivello positivo nella pura natura selvaggia del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Partenza dalla Diga di Teleccio alle 6,30 e arrivo sulle sponde del Lago di Ceresole presso il Rifugio Massimo Mila, lambendo tutti i laghi dell’alta Valle Orco.


Come prevedibile un parterre de Roi di atleti, con i più forti specialisti al mondo di skyrunning provenienti da circa 30 nazioni di ogni continente (in totale 430 atleti di cui). Una festa assoluta dello sport outdoor nella meravigliosa natura del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

 

Edizione 2019 dedicata ai pluridecorati Generali Lamarmora, autentici simboli della grandissima tradizione militare Sabauda che ha concorso in modo determinante alla nascita dello Stato Italiano.

 

Colonna sonora ufficiale della Royal sarà la Fanfara dell’Associazione Nazionale Bersaglieri Sezione di Biella.

 

Un ricco calendario di eventi completerà lo spettacolo della Royal, Grande Royal, per accogliere nel miglior modo possibile atleti, accompagnatori e tifosi che raggiungeranno la Valle dell’Orco e il Parco Nazionale del Gran Paradiso da ogni parte del mondo:

  • 13/07: VIAGGIO DELLA BANDIERA ROYAL da Palazzo Lamarmora - Biella (h. 8.00) al traguardo della Royal con cerimonia dell’accensione del braciere olimpico (h. 18.30). Segue aperitivo a base di prodotti locali offerto a tutti i convenuti

  • 19/07 h. 17.30 – Pala Mila (Borgata Villa, 9 – Ceresole Reale): APERITIVO SKYRUNNING. sulle sponde del lago di Ceresole Reale un incontro famigliare con il Presidente dell’International Skyrunning Federation Marino Giacometti e con gli skyrunner che hanno già raggiunto Ceresole Reale per partecipare alla Royal. Si parlerà della storia e del futuro dello skyrunning. Proiezione di film sullo skyrunning. Segue aperitivo a base di prodotti locali offerto a tutti i convenuti

  • 19/07 h. 20.00 – Piazzetta Locana: MERENDA SINOIRA “ASPETTANDO LA ROYAL”: una cena alla maniera tradizionale delle valli con la partecipazione di atleti della Royal

  • 19/07 h. 21.15 – Salone Centro Visitatori PNGP (Borgata Prese – Ceresole Reale): LAMARMORA: AL SERVIZIO DI SUA MAESTÀ. Una serata per raccontare dei quattro pluridecorati generali a cui è dedicata l’edizione mondiale 2019 della Royal e, più in generale, per raccontare di una famiglia da sempre votata al servizio della causa risorgimentale italiana. Relatore d’eccezione il discendente Francesco degli Alberti La Marmora

  • 20/07 h. 10.30-13.00/15.30-19.00 - Municipio di Ceresole Reale (Borgata Capoluogo): RITIRO PETTORALI

  • 20/07 h. 15.00-15.30 - Piazza del Municipio Ceresole Reale (Borgata Capoluogo) - Municipio di Ceresole Reale: CONSEGNA PETTORALI TOP RUNNER

  • 20/07 h. 17.00 – Salone Centro Visitatori PNGP (Borgata Prese – Ceresole Reale) oppure presso Piazza del Municipio Ceresole Reale: BRIEFING PRINCIPALE

  • 20/07 h. 21.00 – Noasca: MITI DI STELLE. Spettacolo teatrale della Compagnia Teatrale O'Thiasos che racconterà i miti greci legati alle costellazioni

  • 21/07 h. 6.30–20.00: ROYAL ULTRA SKY MARATHON GRAN PARADISO. Premiazioni: ore 17.00 presso il Pala Mila

 

Un grande evento a cui ha concorso con entusiasmo la gente e le amministrazioni della Valle Orco, di tutto il Gran Paradiso e del territorio Balteo e i partner dell’evento (Regione Piemonte, Parco Nazionale del Gran Paradiso, Comune di Ceresole Reale, Unione Montana Valli Orco e Soana, Montura e Iren). Tutti insieme animati da un vero orgoglio Royal per accogliere nel miglior modo possibile gli atleti e turisti che raggiungeranno la Valle Orco da ogni parte del mondo per prendere parte a questa magnifica festa dello sport e della pura natura del Gran Paradiso.

 

I trail montani si stanno affermando come sport molto amato da atleti provenienti da tutta Italia e dall’estero. Sono una risorsa sia per il territorio che per coloro che decidono di mettersi alla prova attraverso percorsi impegnativi ma paesaggisticamente gratificanti - afferma l’assessore regionale allo Sport Fabrizio Ricca -. Non fa eccezione la Royal Ultra Sky Marathon che vedrà i corridori cimentarsi in una gara calata nel mezzo della natura del Parco Nazionale del Gran Paradiso. A tutti i partecipanti e agli organizzatori vanno i miei complimenti”.

Per ogni informazione: www.royalmarathon.cominfo@royalmarathon.co


12/07/2019 Ufficio Stampa outdoorpassion.info