Informativa sull'utilizzo dei cookie (provvedimento 8 maggio 2014).

 

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici, per i quali non è previsto il preventivo consenso degli utenti. Per informazioni dettagliate sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

TdC Trail delle Colline - Chivasso (TO) - Domenica 10/10/2021

LA TERZA EDIZIONE DEL TRAIL DELLE COLLINE BATTE TUTTI I RECORD: BEN 756 I PARTECIPANTI

In campo agonistico spicca la presenza di Francesca Canepa e l’eco-camminata si conferma il faro dell’appuntamento collinare

Se alla vigilia della terza edizione del Trail delle Colline qualcuno si fosse avvicinato agli organizzatori dicendo che Francesca Canepa avrebbe preso parte al Trail Lungo di 30 chilometri con partenza da Chivasso, come minimo sarebbe stato preso per pazzo. Invece l’ultratrailer valdostana dal curriculum prestigioso, conosciuta nel settore come la “regina delle montagne”, è stata la protagonista indiscussa del Trail delle Colline 2021: nel secondo weekend di ottobre Canepa avrebbe dovuto prendere parte al Valdambra Trail, in Toscana, ma un inconveniente con la macchina l’ha lasciata a piedi e così insieme al suo team ha risposto positivamente all’invito ricevuto: correre il Trail delle Colline sostenendo chi come l’APS Hope Running Asd e l’Associazione Amici dei Vigili del Fuoco Volontari di Chivasso ha da sempre deciso di guardare oltre, intendendo lo sport come divertimento, ma anche e soprattutto inclusione sociale e sostenibilità ambientale. E Francesca con la sua umiltà e semplicità è stata capace di lasciare il segno nelle persone che l’hanno conosciuta e in tutta la comunità chivassese, che le ha tributato gli onori che si merita appieno, rendendo assolutamente indimenticabile questa terza edizione andata in scena domenica 10 ottobre 2021. E il suo nome resterà scolpito nell’albo d’oro del Trail delle Colline, avendo vinto il Trail Lungo femminile, gara di 30 chilometri con dislivello positivo di 1750 metri, con il tempo di 3h11’19”. Alle sue spalle Simona Brunet Bel in 3h35’09” ed Elisabetta Pavich con il riscontro cronometrico di 4h03’40”. In campo maschile, sul gradino più alto del podio è salito Edoardo Marchisio, primo classificato con il tempo di 2h30’04”; seconda piazza per Simone Valsecchi in 2h37’51” e terzo posto occupato da Tommaso Mecca Civat in 2h41’32”. Da segnalare che al Trail Lungo hanno preso parte 97 atleti ed atlete.

Passando al Trail Corto (gara di 15 chilometri con dislivello positivo di 1000 metri, a cui hanno preso parte 195 atleti), tra i maschi il successo è andato a Gianfranco Cucco, il primo a tagliare il traguardo posto a San Genesio di Castagneto Po con il crono di 1h08’11”. Sul podio anche Stefano Chiavarino, secondo in 1h09’50”, e Simone Cordera, terzo in classifica con il tempo di 1h15’13”. Tra le donne, prima Valeria Adige che ha dettato legge in 1h36’44”, precedendo sul traguardo Federica Viano, seconda dopo aver fermato il cronometro a 1h41’19”, e Silvia Graziano, terza con il tempo di 1h43’30”.

Sulla stessa distanza anche il Trail delle Colline Dog, la corsa uomo cane, che ha visto ai nastri di partenza 9 equipaggi, con successi di Pierluigi Giglio in 1h29’57” e Cristiana Barotti con il riscontro cronometrico di 1h32’35”.

Una menzione speciale, infine, va spesa per i 455 partecipanti all’eco-camminata di 6 chilometri, con dislivello positivo di 300 metri. Una fiumana colorata di giallo che ha invaso il Sentiero Berruti rendendo unica questa giornata e ha così sostenuto con forza il

Progetto Alessandra, iniziativa ideata a Rieti che intende offrire un servizio gratuito di distribuzione parrucche dedicato a tutte le donne che, durante la malattia oncologica, affrontano il delicato momento della caduta dei capelli, a cui è stata devoluta in beneficenza una parte del ricavato delle iscrizioni.

Tra le associazioni più numerose partecipanti, il Comitato Organizzatore ha premiato con un simpatico omaggio il Fitwalking Settimo Chilometro, il Gruppo Sportivi Chivassesi, la Boxe Chivasso e la Stramandriamo.

Un grazie di cuore infine, a tutti i 756 partecipanti che hanno contribuito al grandissimo successo del Trail delle Colline 2021, tra cui i due equipaggi dei Running Angels, che sono tornati al TdC dopo la bellissima esperienza dell’anno passato facendo il pieno di applausi in apertura di gara. Se anno dopo anno il Trail delle Colline è sempre più apprezzato, il merito è anche loro e delle KByke, mezzi di trasporto che permettono alle persone con difficoltà motoria di poter prendere parte ad emozionanti trail e di ricordare a lungo giornate come questa.


12/10/2021 APS Hope Running ASD