Informativa sull'utilizzo dei cookie (provvedimento 8 maggio 2014).

 

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici, per i quali non è previsto il preventivo consenso degli utenti. Per informazioni dettagliate sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

Mezza Maratona Alpe di Siusi - Compatsch (BZ) - Domenica 07/07/2019

30 PETTORALI AL SOLD-OUT SULL’ALPE DI SIUSI

Iscrizioni a 45 euro fino al numero limite di 700 partecipanti Organizzazione affidata ad Alpe di Siusi Marketing e L.G. Schlern Raiffeisen Dal 1° al 7 luglio preparazione con Egon Zuggal e Rudi Brunner

Manca davvero pochissimo alla parola “fine” sulle iscrizioni della Mezza Maratona Alpe di Siusi del 7 luglio a Compatsch, con poco più di una trentina di pettorali al sold-out.

La competizione altoatesina è una meravigliosa corsa sull’altopiano dolomitico che si svilupperà lungo un percorso di 21 chilometri e 601 metri di dislivello, con partenza alle ore 10 da Compatsch, sede di partenza anche della mitica Moonlight Classic invernale al chiar di luna.

Le Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO sorveglieranno dall’alto della propria maestosità la contesa, regalando scorci intensi anche a chi non avrà tempo di fermarsi ad ammirarli. Le iscrizioni sono fissate a 45 euro comprensive di pacco gara, ticket per la cabinovia e buono pranzo incluso, con oltre 20 nazioni a scattare a 1800 metri sul livello del mare e giungendo sino a quota 2050 metri, punto più elevato della Mezza Maratona Alpe di Siusi.

Al via ci saranno il vincitore 2016 Gianmarco Bazzoni, sfidato da Roland Vigl, mentre tra le donne la strada sembra spianata per la pluricampionessa Petra Pircher, più volte vincitrice dell’evento.

Il “Green Event” rispetta i criteri di efficienza energetica, gestione dei rifiuti e valorizzazione dei prodotti locali, è certificato dalla Provincia Autonoma di Bolzano e organizzato da Alpe di Siusi Marketing e dall’associazione sportiva dilettantistica L.G. Schlern Raiffeisen, ed offre una settimana di preparazione dal 1° al 7 luglio assieme agli esperti Egon Zuggal e Rudi Brunner, attività di contorno in musica che intratterranno presenti e bambini in concomitanza con lo start della settima edizione. Da ricordare anche il concorso fotografico #alperun, “postare e vincere”, con possibilità di portarsi a casa un allettante weekend per due persone all’Hotel Ritterhof a Siusi allo Sciliar, in una delle zone più spettacolari delle Dolomiti.


28/06/2019 Ufficio Stampa Newspower