Informativa sull'utilizzo dei cookie (provvedimento 8 maggio 2014).

 

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici, per i quali non è previsto il preventivo consenso degli utenti. Per informazioni dettagliate sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

8° Trail del Cinghiale - Palazzuolo sul Senio (FI) - Sabato 23/11/2019

Trail del Cinghiale già “sold out”, sabato le sfide


Sono già un migliaio gli iscritti al Trail del Cinghiale, ultimo grande appuntamento offroad che si svolgerà sabato prossimo con epicentro lo splendido borgo toscano di Palazzuolo sul Senio, nell’Alto Mugello. Proprio questa sua caratteristica di “gara di chiusura” ha portato nel piccolo centro fiorentino il meglio del trail italiano e non solo, tanto che si preannuncia una grande battaglia sui 4 tracciati previsti dall’organizzazione. Tra coloro che hanno assicurato la loro presenza spiccano Ivan Geronazzo, vincitore della gara nel più lunga nel 2014 e 2015, lo svedese trapiantato in Italia Carl Johan Sorman, primo nel 2017, ma anche l’altoatesino Georg Piazza e il laziale Emanuele Ludovisi che ambiscono a iscrivere il proprio nome in un albo d’oro tra i più prestigiosi. Fra le donne spiccano le presenze di Lisa Borzani, che ha già trionfato fra i vari tracciati per ben quattro volte e Cristiana Follador, quest’anno già in trionfo alla Maremontana e all’Ultratrail del Mugello.

Quattro come detto i percorsi di gara: il più lungo misura 92,5 km per 5.458 metri di dislivello e darà a chi lo completerà 4 punti ITRA, utili per iscriversi il prossimo anno all’Ultra Trail du Mont Blanc, la più prestigiosa gara offroad al mondo. C’è grandi curiosità intorno al percorso, rinnovato per almeno metà e quindi tutto da scoprire anche per chi del Trail del Cinghiale è un habitué. Lo start verrà dato alle ore 5:00. Alle 7:00 il via al percorso medio, di 62,5 km per 3.410 metri con 3 punti ITRA, mentre alle 8:00 toccherà al tracciato di 30 km con 1.500 metri di dislivello e un punto. Alle 9:00 partenza per l’eco-camminata di 9 km aperta a tutti, alle 10:00 infine la partenza dell’ultimo percorso agonistico, di 15 km per 898 metri. Tutti i tracciati hanno in comune il teatro di gara, i rilievi dell’Appennino Tosco-Romagnolo particolarmente colorati in questo periodo dell’anno e capaci di dare emozioni fortissime sia a chi compete per la vittoria, sia a coloro che trascorreranno l’intera giornata in gara, con il sole e nella notte.

Epicentro della giornata podistica Piazza IV Novembre, luogo di partenza/arrivo e di tutti i servizi, con spogliatoi e docce presso l’adiacente campo sportivo. Le iscrizioni sono già chiuse, a riprova del grande seguito che la gara riscuote non solo in Italia, stando alle tante adesioni arrivate anche dall’estero.

Per informazioni: Asd Leopodistica, tel. 0544.218313 e 335.5880440, www.traildelcinghialerace.com


20/11/2019 Gabriele Gentili